Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

sabato 17 novembre 2012

FLORIDO SOSTIENE LA LETTERINA DEL SINDACO STEFANO

"Come ha scritto il sindaco Stefano, abbiamo bisogno di risposte. Abbiamo cioe' bisogno di segnali concreti per prendere atto della vicinanza dello Stato". Lo afferma il presidente della Provincia di Taranto, Gianni Florido, che sostiene cosi' l'iniziativa del sindaco Ippazio Stefano sull'emergenza ambientale, legata alla vicenda Ilva, e scrive anche lui al presidente del Consiglio, Mario Monti al quale dice di rivolgersi "con il rispetto di un servitore delle istituzioni pubbliche quale mi onoro di essere. In qualita' di presidente della Provincia di Taranto - continua - intendo manifestare la mia vicinanza al dottor Ippazio Stefano, sindaco di Taranto che proprio l'altro ieri si e' rivolto direttamente a lei per sottolineare ancora una volta, qualora ce ne fosse stato bisogno, la situazione di grave emergenza che vive il capoluogo ionico. Non e' mia volonta' riepilogare fatti, dati e circostanze che ci inducono a lanciare questo grido di dolore poiche' l'Esecutivo da lei presieduto ben conosce lo scenario tarantino".
"L'Italia - continua Florido - e' alle prese con la piu' grave crisi economica degli ultimi cinquant'anni. Questo dato non solo non sfugge alla nostra analisi ma impone a tutti noi di ispirare il dialogo tra le Istituzioni alla massima ponderazione e al rispetto reciproco per non prestare il fianco a facili strumentalizzazioni o inutili radicalismi di sorta. Proprio per questo - continua il presidente della Provincia - occorre fare di piu' e meglio al fine di consentire ai cittadini tarantini e della Terra Ionica di toccare con mano l'impegno dello Stato che non puo' non tradursi in provvedimenti chiari, incisivi e utili alla soluzione dei problemi che siamo chiamati ad affrontare. Il suo personale interessamento, che sono certo non manchera', avra' l'effetto di produrre in breve tempo - conclude Florido - quelle risposte che la comunita' tarantina legittimamente pretende".

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv