Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

giovedì 16 aprile 2015

SI CHIUDE LA 5° EDIZIONE DELLO SPRING FESTIVAL. AL MAGGESE IL MAGO DI OZ

Nell’ambito della quinta edizione della rassegna Hermes On Streets Springs Festivalgiovedì 16 aprile,presso il Cantiere Maggese, laboratorio urbano patrocinato da Regione Puglia e Comune di Taranto, nella struttura che si affaccia su Largo San Gaetano, nel cuore del centro storico, alle ore 19.30 torna il percorso di lettura, scrittura e drammatizzazione per bambini “FaVoliamo”.
Dopo i saluti di Isabella Convertino, vicepresidente della Cooperativa Carisma, gestore del Laboratorio Urbano Cantiere Maggese, Luigi Pignatelli proporrà la lettura drammatizzata de Il Magico Mondo di Oz di Lyman Frank Baum ed i piccoli isolani tradurranno graficamente quanto appreso. La partecipazione è libera e gratuita. Lunedì 20 aprile, nell’ambito del cineforum sulla diversità dedicato ai più piccoli, verrà proposto il film del 1939 diretto da Victor Flaming, ispirato al libro la cui prima edizione risale al 1900.
Dorothy, lo Spaventapasseri, il Boscaiolo di Latta, il Leone Vigliacco: tanti personaggi in cerca del mago di Oz. Dorothy vorrebbe tornare in Kansas. Lo Spaventapasseri vorrebbe avere "..un po’ di cervello: io l’ho pieno di paglia... come faccio a pensare se non ho il cervello?". Il Boscaiolo di Latta vorrebbe avere un cuore perchè quando era innamorato era l'uomo più felice della terra ma non si può amare senza cuore. Il Leone vigliacco vorrebbe avere un po’ di coraggio. Alla fine arrivano al mago di Oz, dopo aver sconfitto anche l’ultima strega cattiva (quella dell’Ovest), ma scopriranno che in realtà non è un vero mago. È una storia molto complessa che contiene al suo interno tutti gli elementi classici di una favola: il mago, le streghe buone e cattive, il Paese di Porcellana, la cuffia d’oro con i suoi poteri magici, le scarpette d’argento il cui incantesimo viene svelato nelle ultime pagine del libro. C’è una morale dietro la favola: abbiamo già dentro di noi la forza per uscire dalle situazioni più brutte. Magari non ne siamo consapevoli fino in fondo, ma ce la possiamo fare anche senza streghe o maghi: basta crederci. C’è un passaggio del libro in cui il mago "infonde" il coraggio al leone, facendogli bere un liquido contenuto in una bottiglia quadrata di vetro verde. "Se fosse dentro di te sarebbe coraggio. Non sai che il coraggio lo si ha sempre dentro? Quindi questa bevanda non si può davvero chiamare coraggio finchè non la avrai bevuta" dice il Mago. Rimasto solo Oz pensa "Come posso non fare l’imbroglione quando la gente mi costringe a fare cose che, lo sanno tutti, non si possono fare?".
Il laboratorio creativo gratuito “FaVoliamo”, promosso dall’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus – Arcigay Taranto e tenuto dal poeta, attore e formatore Luigi Pignatelli, debuttò nel dicembre del 2013 presso la libreria Gilgamesh, all’interno della quale torna periodicamente, e prevede una serie di happening, un saggio finale e la pubblicazione di una silloge di poesie, pagine di diario, opere grafiche, attraverso le quali i bambini raccontano il proprio rapporto con la città in cui vivono. Per info, contattare il +39 388 874 6670.

Lincontro socio culturale di giovedì 16 aprile chiude la quinta edizione della rassegna Hermes On Streets Springs Festival – promossa dal 7 al 16 aprile dall’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus – Arcigay Taranto, in collaborazione con le sezioni di Roma, di Crispiano e di Leporano e con il Caffè Letterario Cibo per la Mente, il Cantiere Maggese, la Biblioteca Comunale Pietro Acclavio, la Cooperativa Carisma, la Comunità Terapeutica Il Delfino, la Cooperativa Senis Hospes, TarasTv, la ProLoco di Taranto e numerose altre associazioni – che, attraverso opere fotografiche e pittoriche, proiezioni, reading, recital, lectio magistralis, presentazioni di libri e concerti, si pone l’obiettivo di riscoprire, valorizzare e conservare la memoria storica locale, educare le nuove generazioni (e non solo) alla bellezza, alla diversità e allo sviluppo sostenibile, ricordando sempre di sensibilizzare giovani e meno giovani alla prevenzione e al contrasto a malattie sessualmente trasmissibili, a fenomeni di omo-trans-fobia, bullismo, violenza di genere.
Per info, contattare il +39 388 874 6670 o scrivere a luigi_pignatelli@hotmail.it
Per visionare il calendario completo delle iniziative promosse dall’Hermes Academy Onlus – Arcigay Taranto nella provincia di Taranto ed oltre, consultare il sito www.hermesacademy.blogspot.it

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv