Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

domenica 2 marzo 2014

RENZI VENGA A TARANTO A VISITARE LE SCUOLE DEI TAMBURI

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi «venga anche a Taranto a visitare una delle scuole del rione "Tamburi" situate a ridosso dell’Ilva, a parlare con chi le "abitA" tutti i giorni: alunni, docenti, personale amministrativo, dirigente, e farsi raccontare che significa fare scuola a pochi passi dallo stabilimento siderurgico».
E’ la richiesta che il presidente di Legambiente Taranto, Lunetta Franco, rivolge in una lettera inviata al premier dopo aver appreso che quest’ultimo mercoledì prossimo potrebbe essere a Bari per visitare una scuola.
Al premier Legambiente chiede di «porre in atto tutto quanto sia necessario ad arrivare all’emanazione del decreto, e quindi all’approvazione del Piano ambientale, nei giorni che ci  separano da mercoledì, e di venire a Taranto a dare la notizia ai ragazzi che vanno a scuola a ridosso dell’Ilva: sarebbe, per loro e per tutta la città – scrive l’associazione – il segno che qualcosa sta cambiando, che il tempo delle proroghe e dei rinvii è finito».
-->
Ma Legambiente rivolge anche «un appello alle istituzioni cittadine, alle forze politiche e sociali, al mondo dell’associazionismo e del volontariato», affinchè la città di Taranto «abbia uno scatto unitario e chieda, tutta insieme, al capo del governo di dare immediata attuazione a quella che è una legge dello Stato e approvare il Piano ambientale per l’Ilva». Il destino di Taranto «merita per lo meno – conclude Lunetta Franco – la stessa attenzione del possibile default di Roma: questa città deve trovare la forza di esigere, unita, pur nella diversità di opinioni, il rispetto che le spetta».
FONTE:http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/notizie-nascoste/venga-ai-tamburi-a-taranto-no698560/

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv