Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

sabato 7 settembre 2013

MASSAFRA CALCIO. ARRIVA GIUSEPPE DOSSENA

La società Acd Massafra comunica di essersi avvalsa, per la stagione sportiva 2013/2014, delle prestazioni sportive del calciatore Sebastian Castro. Il presidente Gianni Occhinegro ufficializza, anche, l’ingresso, in qualità di consulente tecnico del  campione del mondo Giuseppe Dossena
Alla vigilia dell’esordio nel campionato d’Eccellenza, l’organico a disposizione del tecnico Enzo Murianni s’infoltisce di ulteriore qualità, con l’arrivo di un nuovo importante atleta.
Sebastian Castro è una seconda punta argentino. Nato a Vicente Lopez - Buenos Aires il 16 novembre del 1988, altro 171 cm, Castro nasce come attaccante mancino, anche se non disdegna giocare anche con l’altro piede.
Il suo curriculum: 2011-2013 SDA Hatria - Italia (18 gol); 2009-2011 C. A. Alumni  Prima divisione – Champion; 2007-2009  C. A. College (DT Fernando De Souza) - Campione (2007) della 4 ° Divisione; 2006-2007 C. A. (DT Henry Borreli) il 5 ° Divisione; 2005-2004 C. A. Velez Sarsfield (DT Omar Asad) - Champion - di 6 ° Divisione;  2003-2004 C. A. Chacarita Juniors (DT Daniel Leani) di 7° Divisione.
            L’attaccante è stato regolarmente tesserato dalla società ed è già a disposizione del tecnico Enzo Murianni, per il match inaugurale contro l’Ascoli Satriano (ore 16 Stadio Italia di Massafra).

-->
Ma la novità più importante dell’odierna giornata giunge dal rapporto di collaborazione istaurato dal presidente Gianni Occhinegro con il 55enne, campione del mondo in Spagna nel 1982, Giuseppe Dossena. L’ex calciatore di Torino, Sampdoria, Udinese e Perugia, nonché già allenatore di Triestina, Ghana, Paraguay, Albania, Al-Ittiad, Lodigiani, St. Giorge, si occuperà essenzialmente del settore giovanile giallorosso, in qualità di osservatore. Come riferisce il raggiante presidente Occhinegro, «darà la possibilità a tanti giovani del territorio di lavorare con la consapevolezza che, chi vale, potrà avere l’opportunità di diventare calciatore». Dossena, quasi sicuramente, sarà a Massafra già sabato prossimo, per stilare, insieme al gruppo dirigente e ai tecnici, un programma di sviluppo del sottore giovanile.

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv