Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

lunedì 15 luglio 2013

HERMES ACADEMY. TRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE

Continua la rassegna di eventi, corsi e servizi offerti tutti i giorni dall’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus, c/o le proprie sedi (tre a Taranto e una a Roma) e non solo, in collaborazione con istituzioni, enti e numerose associazioni nazionali & internazionali. E torna l’Hermes on Streets Summer’s Festival, giunto quest’anno alla IV Edizione: dal 28 maggio al 29 settembre, 4 mesi di eventi in giro per l’Italia, tutti i giorni. 

Martedì 16 Luglio gli appuntamenti sono tre.

Per il ciclo “Taranto – Il Nuovo Volto” (XXVII Capitolo), c/o la struttura multisala in Via Pupino #4b, l’Associazione Culturale Hermes Academy Onlusa partire dalle ore 11.30,propone un matinée con reading letterari e proiezioni di filmati che raccontano storia, miti, leggende e tradizioni della Città dei Due Mari.
-->
L’Arciconfraternita del Carmine, in occasione della festa della propria titolare, ha approntato un calendario di eventi liturgici e civili per solennizzare al meglio la ricorrenza della propria Patrona. Alle 17.40, dal Santuario del SS. Crocifisso in via De Cesare, partirà la processione dei confratelli, del clero e delle bande (Associazione Giovani MusicistiAntonietta Amico di Ceglie Messapica – BR, diretto dal Maestro Michele Vitale, e il complesso Musicale G. Chimienti di Montemesola – TA, diretto dal maestro Lorenzo De Felice). Alle ore 18.00 farà seguito la celebrazione eucaristica presieduta dal padre spirituale Rev.mo Mons. Marco Gerardo, a conclusione della quale partirà la processione del simulacro della Madonna del Carmine per le vie del Borgo. Tra i portatori, il confratelloEmanuele Pignatelli, tra i soci fondatori dell’Associazione Culturale Hermes AcademyOnlus, padre dell’attore e scrittore Luigi Pignatelli e vittima, assieme al figlio, domenica 30 giugno, di un’aggressione omofoba che gli ha procurato una grave ferita sulla fronte. “Io sono molto devoto alla Madonna, sono confratello dal lontano 1977 e sono davvero felice di offrire nuovamente la mia spalla, dopo tanti anni, per questo rito di devozione e rispetto ad una figura materna, divina che mi ha salvato la vita quella domenica sera.” Emanuele Pignatelli

Alle ore 21.30, c/o la sede in Via Pupino 4b, l’Hermes Academy propone la soirée, tra Arti Visive, Musica, Prodotti AudioVisivi, Drink & Food, Teatro, per celebrare le bellezze di Mamma Taranto, attraverso immagini fotografiche, poesie, racconti autobiografici e cortometraggi.
Verrà inaugurata la bi-personale di fotografia “Mamma Taranto”, con opere di Rosa Colacoci & Tiziana Ruggiero, curatrici del portale “Welcome – Passione Foto”.“L’obiettivo di Rosa Colacoci scruta il creato, incontra e si scontra con il sistema, decostruisce e costruisce caleidoscopi di incantesimi, prediligendo il bianco e nero e liberando l’immagine dalle catene del tempo e dello spazio. Tra nenie primordiali, dita gravide di sorrisi affusolati cullano lo sguardo, nel dolore vinto dal primo vagito: siamo l’obolo per la dea madre, sull’altare delle diversità che ci rendono speciali, unici, frammenti di luce per altalene di carne e respiri. Tiziana Ruggiero brandisce la macchina fotografica nella battaglia contro se stessa, contro il proprio lato oscuro, contro le proprie paure e le proprie pulsioni più recondite. Il carezzevole quanto deciso tocco/scatto/scacco fotografico di Tiziana suggella un mondo interiore fitto di sfumature e sogni di carta, carne e sangue. Osservare le istantanee di Rosa & Tiziana equivale a viaggiare dentro l’animo umano, tra vuoto e pieno, tra luci ed ombre, tra immanente & trascendente, nella (sur)reale legge delle opposizioni che governa il mondo e i suoi abitanti.” Luigi Pignatelli
Durante l’incontro culturale, verrà presentata l’opera edita “MFT – Oltre il combattimento” del maestro sifu Michael Fries, originario della Germania. L’introduzione critica sarà curata da Pea Cappuccio, mentre l’attore Luigi Pignatelli darà lettura di alcune pagine del libro.Nato in Germania, Michael Fries pratica arti marziali dall’età di 14 anni. Nel 1976 “incontra” il Wing Tsun, più consono alla sua natura e all’integrazione del piano fisico e psicologico, diventando uno dei primi insegnanti professionisti in Europa. Arriva in Italia nel 1986 come direttore tecnico nazionale e dal 1990 si dedica alla formazione di insegnanti professionisti, collaborando anche come docente esterno con la facoltà di scienze motorie dell’Università di Roma. Ha dedicato grande attenzione allo studio e allo sviluppo della percezione e comunicazione tattile e alle reazioni psico-fisiche indotte da stress e paura. Ciò gli ha permesso di integrare nel suo insegnamento elementi utili al miglioramento dell’equilibrio interiore collaborando anche con medici specialisti nel trattamento di fobie e disordini emotivi. Ha messo a punto programmi di autodifesa per le donne, sostegno motorio per non vedenti, anziani, disabili fisici. Tutto ciò confluisce nella disciplina da lui messa a punto, l’MFT System (movimento – filosofia – taoismo) e nell’associazione “Modus in Rebus” che, ispirandosi ai principi del taoismo (cui il Wing Tsun si richiama), si pone l’obiettivo di aiutare la persona a “fluire” secondo le proprie potenzialità.
A chiudere la serata, il recital teatral/musicale “Figlie & Figli di Falanto ed Ethra”diretto da Luigi Pignatelli, scritto ed interpretato dagli allievi del laboratorio di recitazione “Sulla rotta i Artaud”. Il recital, la cui anteprima è stata proposta durante il reading poetico all’alba di domenica 14, prende le mosse dalla profezia dell’oracolo “Quando vedrai piovere dal ciel sereno, conquisterai territorio e città.”
L’appuntamento culturale, il cui ticket è di soli 99 centesimi, rientra nella rassegna teatrale “Low Cost in Arts Coast – Live Cheap & Make Art” (Basso Costo nella Costa delle Arti – Spendi Poco e Crea Arte), promossa dall’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus.

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv