Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

mercoledì 3 settembre 2014

IN CAMPO A SOSTEGNO DELL'OSPEDALE SAN MARCO DI GROTTAGLIE

A sostegno dell'operatività dell'ospedale “San Marco” di Grottaglie scendono in campo, con grande determinazione, gli esponenti del direttivo provinciale di Centro Democratico Massimiliano Stellato e Michela Danucci.
A Grottaglie – affermano gli esponenti del partito di Bruno Tabacci -  continua a correre voce, per l'ennesima volta, che presto l'ospedale del versante orientale della provincia di Taranto verrà chiuso.
Le preoccupazioni sollevate con forza dal personale sanitario ed amministrativo del nosocomio sono dirette a sollevare nell'opinione pubblica quel sentimento di appartenenza a difesa del territorio e della salute dei grottagliesi ma non solo.
-->
Ad essere temuto – a parere di Stellato e Danucci - non è più, ormai, il semplice ridimensionamento del "San Marco" ma la sua completa smobilitazione.
I parametri stabiliti dalla legge nazionale e quelli delineati con legge regionale che devono necessariamente far quadrare i conti e i bilanci invitano ad attenta riflessione noi “addetti ai lavori” per la probabile “insufficienza” del numero di posti letto.
Le ipotesi che l'ospedale di Grottaglie, tra l'altro facilmente raggiungibile dagli utenti e per il quale sono stati investiti molti quattrini dei contrinuenti, possa trasformarsi in un presidio sanitario “part-time” e che  il reparto di ostetricia e ginecologia possa essere assorbito da quello di Taranto impongono una decisa presa di posizione da parte di tutti gli attori, istituzionali e non, a sostegno del “San Marco”.
Siamo convinti e fiduciosi – concludono Massimiliano Stellato e Michela Danucci - che il buon lavoro già avviato e messo in campo per l'ospedale grottagliese dall'assessore regionale Pentassuglia possa dare i frutti che tutti auspichiamo per scongiurare le indiscrezioni trapelate a difesa del nostro territorio.
-->

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv