Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

mercoledì 2 ottobre 2013

ENEL AL TURN OVER. PRONTE 1500 ASSUNZIONI

Il tanto atteso turn over è diventato realtà: Enel assumerà oltre 1.500 diplomati tra la fine di quest’anno e i primi mesi del 2014. E’ l’effetto dell’accordo raggiunto la scorsa primavera sui prepensionamenti e poichè il numero delle domande di esodo volontario arrivate è stato superiore a quel che si pensava, i sindacati hanno già chiesto all’azienda di aumentare anche il numero dei nuovi ingressi, portando a 2.000 i 1.500 posti di lavoro già accordati.
Comunque sia, le assunzioni Enel partiranno già da fine 2013 e per questo Enel sta già avviando i primi colloqui di selezione.

I nuovi posti di lavoro sono destinati a giovani dai 18 ai 29 anni e 364 giorni di età, principalmente diplomati tecnici, periti elettrotecnico, elettronico, meccanico. Il vincolo di età è legato al tipo di contratto che l’Ente Nazionale per l’energia Elettrica ha deciso di utilizzare per i nuovi ingressi ossia l’apprendistato professionalizzante. Per ogni lavoratore sarà previsto un percorso formativo dell’apprendista che sarà seguito da un tutor aziendale nel suo processo di inserimento lavorativo e carriera professionale. I posti di lavoro saranno distribuiti in tutta Italia e disponibili in ambito tecnico operativo del settore energetico e termoelettrico, tra cui operai della Divisione Rete, operai e impiegati tecnici addetti all’esercizio degli impianti a carbone e idroelettrici, personale di front end nei punti Enel.
-->
Per candidarsi alle assunzioni Enel si deve inviare il proprio curriculum vitae attraverso il sito web della società: www.enel.it. I candidati saranno selezionati dall’azienda a livello territoriale.
E proprio in previsione dei colloqui, per preparare i candidati ad affrontarli in maniera più serena, il sindacato Flaei Cisl dei lavoratori elettrici ha organizzato una serie di incontri informativi nelle province pugliesi. Per parteciparvi basta inviare una mail con i propri dati anagrafici e la residenza all’indirizzo puglia@flaei.or

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv