Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

giovedì 31 ottobre 2013

COSTA RICA. IL PAESE PIU FELICE DEL MONDO

MUSEO DELLA FOTOGRAFIA DEL POLITECNICO DI BARI

Il Politecnico di Bari inaugurerà la sede espositiva del suo Museo della Fotografia, lunedì, 4 novembre. Il nuovo spazio, concepito e realizzato all’interno del campus universitario, nei pressi dell’aula magna “Attilio Alto”, ospiterà mostre e iniziative del Museo, istituito dal Politecnico nel 2010. Per dare lustro al nuovo contenitore culturale, l’Ateneo pugliese ospiterà un importante mostra fotografica, dedicato al Costa Rica, paese del centroamerica, dall’intrigante titolo “Costa Rica, Il Paese più felice del Mondo”. I protagonisti saranno ventuno prestigiosi fotografi costaricensi, che con 75 scatti d’autore di varie dimensioni, hanno voluto interpretare la gioia, i colori e l’entusiasmo del loro Paese che è una tra le democrazie più antiche del continente americano.
Per la circostanza, parteciperà l’Ambasciatore a Roma del Costa Rica, Jaime Feinzaig Rosenstein.
L’iniziativa sulla Repubblica della Costa Rica, che è diffusamente considerata un paradiso naturale, non è casuale. Uno studio realizzato e pubblicato nel 2009 dall’organizzazione non governativa “The New Economics Foundation (NEF)”, definisce la Costa Rica il paese dove ci si sente “i più felici al mondo” e in armonia con l’ambiente. Sono i suoi stessi abitanti a dichiararsi “felici” e soddisfatti della propria esistenza in equilibrio tra consumi, produttività sostenibile e risorse naturali.
-->
La classifica della felicità ‘verde’ fornisce un’importante indicazione delle reali priorità per le persone e per il pianeta, evidenziando che la chiave della felicità non è il consumo sfrenato delle risorse, ma la possibilità di avere il tempo necessario per godere di quello che si ha. Chi spinge troppo sui consumi perde di vista la sostenibilità del pianeta danneggiando gravemente le generazioni future.
Con una superficie di 51.100 km², con circa il 5% della biodiversità mondiale infatti, rende questo Paese alternativo, anche per le vaste aree protette e parchi naturali, a tutti gli altri del nostro continente, che quotidianamente devono affrontare problematiche, spesso gravi, relative all’inquinamento ambientale.
L’inaugurazione dello spazio espositivo del Museo della Fotografia, che per l’occasione conterrà la mostra, “Costa Rica: il Paese più felice del Mondo”, avrà luogo, lunedì, 4 novembre, ore 17:30, con una cerimonia preliminare nell’Aula Magna “Attilio Alto”.
Interverranno: Jaime Feinzaig Rosenstein, Ambasciatore della Repubblica di Costa Rica in Italia. Michele Emiliano, Sindaco di Bari. Eugenio Di Sciascio, Rettore Politecnico di Bari. Nicola Costantino, Prof. ordinario di Ingegneria Economico-Gestionale Politecnico di Bari. Pio Meledandri, Direttore Museo della Fotografia Politecnico di Bari. Bepi Costantino, Presidente ANACRI Puglia (Associazione Nazionale Amici Costa Rica Italia). Silvia Godelli, Assessore alla Cultura Mediterraneo e Turismo Regione Puglia.
La mostra resterà aperta al pubblico fino al prossimo 14 novembre nei seguenti orari: 9:00-13:00/16:00-19:00, esclusa la domenica.

Gli artisti autori delle foto in mostra: Alberto Coto, Camille Zurcher, Esteban Fernández, Francisco Coto, Irina Yébenes, Iris Odio, Isaac Martínez, Joan Lukowiecky, José Díaz, Karen Clachar, Karla Solano, Luis Monge, Maurizio Bianchi, Priscilla Ramírez, Ricardo Vílchez, Rodrigo Rubí, Ronald Reyes, Víctor Vega, Vilma Soto, Walter Rojas y Yessenia Ortiz.
L’onore di rappresentare l’icona della mostra va a Ronald Reyes (foto allegata), con la briosa immagine di un bambino costaricense che nuota sorridente, nell’acqua pulita!
POLITECNICO DI BARI

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv