Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

domenica 11 agosto 2013

CROCIERE TRUFFA. NELLA RETE POLITICO TARANTINO

Tutto pronto per quella crociera a lungo desiderata. Le due quote, per un totale di 4400 euro, erano state pagate ed era arrivata la conferma della prenotazione con tutti i dettagli del viaggio. Persino le valigie erano state tirate giù per la vacanza che sarebbe cominciata l’8 settembre. Anche la compagnia era quella giusta: una coppia di amici di vecchia data. Direzione, le capitali baltiche a bordo della nave «Poesia» della Msc. Insomma, tutto era stato curato nei minimi particolari. Non mancava proprio niente. Tranne il versamento dell’intera somma alla compagnia di navigazione.
-->
E’ quello che è successo a Massimo Mancini, tarantino, già consigliere comunale e direttore amministrativo dell’Asl di Taranto e ora con lo stesso incarico nell’Asl di Bari. Mancini ha acquistato la «sua» crociera dall’agenzia viaggi «Il tempo delle mete», in via Lazio 58, pagando in anticipo e per intero le due quote a suo carico. Lo stesso hanno fatto gli amici, versando altrettanti 4400 euro all’agenzia viaggi. Agenzia che però da alcuni giorni ha abbassato le saracinesche senza dare spiegazioni ai suoi clienti e, soprattutto, senza trasferire il denaro alla Msc. Questo è il punto. Soldi pagati dai clienti ma non girati a Msc dall’agenzia. Dal canto suo, la compagnia non sembrerebbe essere intenzionata a rimborsare il viaggio perché il contratto non è stato «perfezionato» con l’ultimo passaggio, appunto il pagamento.

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv