Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

martedì 14 maggio 2013

SASSUOLO, 40.000 ABITANTI PRONTI PER LA SERIE A


“Tutta la città è in fermento per la partita di sabato prossimo, approcciamoci con fiducia: avere fiducia non vuol dire avere presunzione, è un momento difficile anche per noi tifosi ora l’unica cosa che possiamo fare è tifare, incoraggiare e rassicurare squadra e giocatori”. L’Assessore allo Sport del Comune di Sassuolo Giorgio Barbieri, in questo modo, invita tutta la città a partecipare, sabato prossimo al Braglia, alla gara che vede opposti Sassuolo e Livorno.
“Ora come non mai – prosegue Barbieri – noi tifosi dobbiamo essere il dodicesimo uomo. E’ vero che siamo una squadra ferita per le ultime vicende del campionato ma dobbiamo crederci tutti quanti compresi noi tifosi, la squadra e la Società hanno bisogno di Noi, contro il Livorno abbiamo il dovere di tifare e sostenere la squadra dal primo all’ultimo minuto. Forse siamo di fronte all’ultimo ostacolo – aggiunge – una sfida importante non solo per la Società sportiva ma anche per tutta la nostra città che in un momento così difficile potrebbe giovarne come immagine a livello Nazionale e oltre.
-->

Questo appello, da parte mia e di tutta l’Amministrazione Comunale, vuole essere un invito a tutta la città per partecipare alla gara contro il Livorno perché senza i tifosi la partita perderebbe molti significati, credo anche che sia giusto condividere con la squadra gioie, angosce e successi.
E allora via con i cori, bandiere, sciarpe, magliette e striscioni – conclude l’Assessore allo Sport del Comune di Sassuolo Giorgio Barbieri – e tutto quello che serve per accompagnare i nostri beniamini ed aiutarli con il nostro tifo perché noi saremo il dodicesimo uomo in campo”.

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv