Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

martedì 30 maggio 2017

"NERUDA AWARD 2017" PROSSIMAMENTE SU TARAStv



"TORNEO ANT PREMIO CARLO DI SANTO" TUTTO PRONTO PER LA 7° EDIZIONE



Sport e sociale di nuovo insieme in un appuntamento che si rinnova e giunto alla settima edizione. Il “Torneo Ant Premio Carlo Di Santo”, organizzato da Franco Troccoli ( in foto) in collaborazione con l’ ANT e il comune di Taranto, si svolgerà allo stadio Iacovone di Taranto dal 27 giugno al 2 luglio e prevederà gare tra formazioni giovanili delle categorie : • Piccoli Amici, • Primi Calci, • Pulcini, • Esordienti, • Giovanissimi, • Allievi. All'interno della manifestazione ci saranno altri due eventi: • Triangolare Ant, con le compagini di Taranto, Potenza e Mottola, • la stracittadina Mar Piccolo – Mar Grande. Il programma del torneo, che si giocherà interamente sul manto erboso dello Iacovone, prevede l'inaugurazione il prossimo 27 giugno, le fasi eliminatorie nelle giornate del 28-29-30 giugno e le finali il 1-2 luglio. L'intero evento sarà presentato nel pomeriggio di mercoledì 31 maggio nella sala stampa dello stadio “Erasmo Iacovone” e vedrà la partecipazione di : • Franco Troccoli, presidente Asd Albatros; • Roberto D'Onofrio, vice pres. Asd Albatros; • Roberto Prete, delegatro provinciale Ant; • Lucia Casaula, coordinatrice promozione regionale Ant; • Giuseppe Graniglia, componente delegazione provinciale CONI; • Fabio Torio, delegato provinciale FIGC. • GianmicheleMattiuzzo, responsabile FIDAS Taranto. • Avv. Laura Di Santo, figlia di Carlo.

lunedì 29 maggio 2017

TARANTO. RECUPERATO SERPENTE NEI SOTTOPASSI DEL PONTE GIREVOLE



Taranto , Corso Due mari. Alcuni cittadini notano un serpente sulle scale di un sottopasso. Allertano Polizia Urbana e Vigili del fuoco, che prontamente chiedono l'aiuto di Fabio Millarte, Presidente del WWF TARANTO. Si tratta di un Biacco, piu' comunemente conosciuto da queste parti come "SCURZONE". Fabio ha messo al sicuro il Serpente portandolo alla Palude La Vela.

domenica 28 maggio 2017

CALCIO. LETTERA APERTA A FRANCESCO TOTTI



RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
“Caro Francesco sono un tifoso juventino, ma sono in primis uno sportivo amante dell’ arte calcistica. Ci sono Campioni che non hanno un colore di maglia, come i Maradona, i Del Piero, i Baggio, i Maldini, i Buffon,i Zanetti, i GiggiRiva i Baresi e i TOTTI..anche se in campo avverso, hanno sempre avuto la stima di tutti i tifosi e anche l’invidia xche non giocavano nella propria squadra.Oggi ho sentito in Tv e su i Social che domenica sara’ la tua ultima partita..ma chi l’ha deciso??? Chi si permette di scegliere al posto Tuo? Non permettere a nessuno di decidere x Te. Ci ha provato il Tuo Mister vuole solo pubblicita’ ma si vede lontano un miglio che e’ geloso ,lui poverino e uno che quando parla non guarda negli occhi, lui non ha mai vinto niente in Italia, e come ha detto Tua moglie,e’ un piccolo uomo, vuole compararsi con Te , ma lui non sa cosa vuol dire essere Campione del Mondo.France’ stai ottimamente in forma , se la Societa’ con questo insignificante nuovo dirigente non viene a trovarti a casa chiedendoti umilmente di giocare l’anno prossimo, non chiedere niente ..Tu sei ” Il CAPITANO’ hai fatto in 25 anni grande la Roma, e non hai mai tradito, invece ora questi ”piccoli uomini’ voglion cancellare tutto ..ci fanno ridere.. quando tu a 18 anni debuttavi loro ti vedevano al Bar dello Sport. France’ non andare a giocare all’estero, gioca in Italia , nessun Romanista o sportivo Italiano ti dira’ che sei un mercenario. Tutti vogliamo vedere ancora le Tue Fantastiche Giocate, vederti segnare contro il piccolo uomo o anche contro la Tua stessa Roma, tutti ti acclamerebbero, gli stessi Romanisti farebbero il tifo a Tuo favore, sappi sempre che i Tifosi non tradiscono mai i loro Idoli , come invece fanno i piccoli uomini o le societa’ ingrate.A France’ falli schiattare il fegato, non mollare mai, Tu sei il Capitano ..loro sono dei semplici Caporali…e come diceva il grande Toto’ ..” Siamo Uomini ..o Caporali” Tu France’ Sei un grande calciatore ma in maggior modo hai sempre dimostrato nella vita sociale di essere un Grande Uomo. Ciao France’..”
PIERLUIGI LORENZONI

"CANI IN FAMIGLIA" VIVERE MEGLIO CON I NOSTRI AMICI A QUATTRO ZAMPE



UN SERVIZIO DI: Massimiliano Raso. Sabato 3 Giugno 2017 alle ore 18.00 ci sara' un evento dove un amante dei cani non puo' mancare. Verranno trasmesse informazioni che aiuteranno i presenti ad avere un rapporto migliore con i loro amici a quattro zampe. Interverranno l'Educatore cinofilo Francesco Solare e L'Educatrice specializzata in cani privi dell'udito Clio Frigni. Il tutto si svolgera' presso la Chiesa di Gesu' Cristo dei Santi degli ultimi giorni in Via Lorenzo Snow 1 a Taranto (nei pressi del Centro sportivo Meridiana).

giovedì 25 maggio 2017

IL TORNEO GATUITO DEI GIOVANI ROSSOBLU'. IL TARANTO SUMMER CUP 2017



Il sodalizio di calcio giovanile organizza un torneo di calcio per bambini e bambine dai 4 ai 14 anni: la partecipazione è totalmente gratuita e la finale sarà trasmessa in diretta facebook da TuttoSportTaranto.com Un'estate da vivere inseguendo un sogno, quello di poter giocare allo sport più bello del mondo, il calcio. Dal 13 al 24 giugno c'è la Taranto Summer Cup 2017, il primo torneo dedicato ai giovanissimi dai 4 ai 14 anni totalmente gratuito. La manifestazione, organizzata dall'Asd Giovani Rossoblu, si terrà sul manto erboso del campo della Parrocchia Beato Nunzio Sulprizio, nella piazza che porta il nome della chiesa, a Taranto. A seguire la manifestazione, istruttori qualificati per le varie fasce d'età del sodalizio di calcio giovanile, che si presenterà ai nastri di partenza della nuova stagione in una veste totalmente rinnovata. Media partner dell'evento TuttoSportTaranto.com, il sito degli sportivi tarantini diretto da Matteo Schinaia, che garantirà copertura mediatica completa e trasmetterà la finale in diretta facebook sulla seguitissima pagina ufficiale.

SCUOLA BULL - OFF. A TEATRO CONTRO IL BULLISMO


Si terrà domani 26 maggio alle ore 9.00, presso la Parrocchia del Convento San Pasquale Baylon di Lizzano, l'evento denominato “Scuola Bull-Off. In teatro contro il bullismo”. Una rassegna che cela l'ignoranza e l'omertà di chi nasconde i soprusi che, troppo spesso, si verificano all'interno di contesti giovanili, i quali rendono schiavo ed emarginato il singolo e, dunque, l'individuo. Forza, volontà e coraggio possono competere con l'emotività più intrinseca di un giovane ragazzo che fa della fragilità un suo punto di forza dinanzi a un gruppo coeso pronto a deriderlo? La risposta è, chiaramente, soggettiva e, sebbene, all'udir di codesti fatti spiacevoli, si rimane basiti non bisogna, a ogni modo, rimanere inermi e indifferenti. La rassegna teatrale in oggetto ha una peculiarità che la contraddistingue da tutte le altre rappresentazioni che, sino a oggi, sono state rappresentate nelle varie opere teatrali. Una sceneggiata scritta dai ragazzi rivolta ai più giovani, perché, in fin dei conti, bisogna cominciare a impartire le regole fondamentali tipiche di una sana rettitudine sin da piccoli, affinché, poi, si riesca pacificamente a risolvere qualsiasi tipo di problema e/o evitare che possano accadere delle violente vicissitudini. L'evento è stato concepito dalla compagnia teatrale Meuschi coadiuvata dall'istituto Manzoni, patrocinato dal Tribunale per i Minorenni di Taranto e con il supporto della Regione Puglia e del Comune di Lizzano, dalla FITA Puglia (Federazione Italiana Teatro Amatori), dall'associazione Sofia Vive e dalla Confraternita Misericordia del loco. Durante l'incontro saranno, inoltre, presente la Dott.Ssa Bombina Santella (Presidente del Tribunale dei Minori), Dott.ssa Montanaro Antonella (Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori) il Prof. Leo Sebastiano (Assessore Regionale alla Formazione, Istruzione ), Dott. Giuseppe Turco (consigliere Regionale). L'evento è stato organizzato solo per gli studenti dell'Istituto comprensivo Manzoni di Lizzano è per tanto sarà chiuso al pubblico. Per info 3313675943

CINEMA IN...CANTO. LA MUSICA DEL GRANDE CINEMA AL TEATRO COMUNALE DI CAROSINO



La musica del grande cinema sarà protagonista sabato 27 maggio alle 20.30 al Teatro Comunale di Carosino con “Cinema in… canto”, concerto eseguito dal coro polifonico San Nicola di Lizzano. Ideato dal soprano Annamaria Lecce, direttore del coro, in collaborazione con il maestro compositore e arrangiatore Biagio Giuseppe Moscato, il concerto proporrà una selezione delle più belle e particolari colonne sonore di autori come Ennio Morricone, Nino Rota, Hans Zimmer e Nicola Piovani. I brani saranno eseguiti dai ventitré componenti del coro accompagnati dal M° Moscato alle tastiere, Michele Santoro alle chitarre, Giampiero Tripaldi alla batteria e Francesca Lecce al flauto traverso. I biglietti sono disponibili presso il Bar Gran Caffè in Corso Europa a Lizzano e la sera stessa del concerto al botteghino del Teatro. IL CORO POLIFONICO SAN NICOLA DI LIZZANO Il Coro Polifonico "San Nicola" di Lizzano nasce nel 1997 dall'esigenza di fornire alla parrocchia un servizio per l'animazione liturgica e, al tempo stesso, di rappresentare un punto di riferimento per un cammino spirituale e culturale. La sua intensa attività prevede l'animazione di molte celebrazioni liturgiche ed esibizioni nell'ambito di eventi significativi, come rassegne provinciali e regionali di musica sacra. In occasione del 50° anniversario di sacerdozio del nostro arcivescovo emerito Mons. Benigno Luigi Papa, il nostro coro è stato prescelto per la costituzione del Coro Diocesano che ebbe l'onore di essere diretto dal M° Mons. Marco Frisina e accompagnato dall'Orchestra della Magna Grecia di Taranto. Arricchitosi negli anni di molti elementi, il Coro è composto attualmente da circa 30 cantori suddivisi in quattro voci ed è diretto dal soprano Annamaria Lecce. Col passare del tempo ha accumulato un vasto repertorio soprattutto di canti polifonici religiosi, non disdegnando, nel contempo, l'approfondimento di musica operistica (G. Verdi, W. A. Mozart, Haedel). L'interesse specifico si è spostato, negli ultimi anni, per completezza di catalogo artistico, alla musica sacra tradizionale in lingue diverse dal latino e italiano: infatti, insieme all'inesauribile collezione di canti dell'attuale autore religioso d'eccellenza Mons. Marco Frisina, il coro ha affrontato autori inglesi (J. Rutter e altri) e argentini (A. Ramirez) con i brani dell'opera "Navidad Nuestra", eseguita dai maggiori artisti contemporanei .

domenica 21 maggio 2017

STRATARANTO 2017. LA FOTOGALLERY



mercoledì 17 maggio 2017

L'ARRIVO DELLA THOMSON SPIRIT. UNA TARANTO DIVERSA E' POSSIBILE



UN SERVIZIO DI: MAX PERRINI INTERVISTE A SERGIO PRETE, PRESIDENTE AUTORITA' PORTUALE, IPPAZIO STEFANO, SINDACO DI TARANTO E MINO CONTE, PRESIDENTE DELLA POLISPORTIVA VOGATORI TARAS.
 Una giornata molto probabilmente da annoverare fra quelle belle da incorniciare. Una Città che ho visto molto UNITA, nella Gente e nelle Istituzioni, una Città per lungo tempo sicuramente immobile, priva di progettualità e priva di idee per costruire un futuro diverso. L'arrivo di questa nave accende scenari di speranza. Abbiamo avuto il piacere di ascoltare alcune opinioni a caldo mentre i graditi ospiti scendevano a terra. Grazie a Tutti coloro che a vario titolo hanno costriuto questo evento che si ripeterà presto, molto probabilmente il 29 Maggio prossimo. Ad Majora. TARΛΝΤΟ FONDATA SULLA BELLEZZA! 706 a.C. TARΛΝΤΟ PIACE, TARΛΝΤΟ ATTRAE! Coraggio, Ce la facciamo!

SABATO 20 MAGGIO. ANCORA LA MAGIA DEL KLIKO'


Sabato 20 Maggio.. ritorna il KLIKÒ Disco & Restaurant il nuovo e bellissimo locale a MANDURIA con un party versione In & Out e l'inaugurazione del Giardino per ballare sia all'aperto che al coperto, musica Latina / Reggaeton / House Commerciale e i mitici Anni 90... divertimento assicurato! Start h.23 ingresso ridotto in Lista 10€ entro le h.00:30, dopo 13€.. con consumazione inclusa! Info e prenotazioni 339.1202200 Vito House oppure 393.3848179 Nunzio.... Possibilità anche per cenare in preserata presso la zona ristorante con menù fisso. KLIKÒ Disco.... (contrada campofreddo strada per Francavilla F.na - MANDURIA - TA)

lunedì 15 maggio 2017

AEROPORTO DI TARANTO. L'INCONTRO CON LE ISTITUZIONI (VERSIONE INTEGRALE)



Nella sala consigliare del Municipio della Città di Taranto vi è stato Sabato 13 Maggio 2017, un importante incontro pubblico promosso dalle Associazioni Aps Progentes, Benvenuti a Taranto, Eutaca, il Pentagono, PaoloZayad costruttori di Pace, Puglia Internazionale, Taranto incontra, UltimOra Taranto coordinati dalla Dott.ssa Cinzia Amorosino, che da anni sono in prima linea per sollecitare l'apertura di questa importante e strategica struttura per Taranto ed il suo Territorio. Un forte appello in considerazione della prossima tornata elettorale nella Città dei Due Mari a tutti i numerosi candidati alla carica di Sindaco e Consiglieri della maggioranza che verrà e a quelli della potenziale opposizione. Un invito a non sottovalutare, come è già successo, l'importanza di questa infrastruttura per tutta l'economia soffocata per 60 anni dalla monocultura industriale. Taranto ha prospettive diverse e vorremmo vedere più coesione per il raggiungimento di questo importante e strategico obiettivo. TESTO DI MAX PERRINI

sabato 13 maggio 2017

"I DESTINI GENERALI" LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO CINEMATOGRAFICO



Un film interamente girato a Taranto, tra la città vecchia e il porto. Questo e tanto altro è “I destini generali“, progetto cinematografico prodotto da “Fabula Pictures” per la regia di Stefano Chiantini. Venerdi' 12 maggio, eravamo presenti ala presentazione presso Chiesa San Giuseppe di Taranto, durante la quale e' stato comunicato lo start ai casting che si svolgeranno all’oratorio di San Giuseppe. Hanno Partecipato alla conferenza Luigi De Luca, Assessore Industria turistica e culturale della Regione Puglia, Antonio Parente, Dir. gen. Fondazione Apulia Film Commission, Mons. Emanuele Ferro parroco della Chiesa di San Cataldo, Guido de Angelis della De Angelis Group Production e il regista Stefano Chiantini.

mercoledì 10 maggio 2017

ASSOCIAZIONE PABLO NERUDA. TUTTO PRONTO PER IL NERUDA AWARD



Martedi' 9 Maggio 2017, presso la libreria UBIK in Via Di Palma 69 a Taranto, eravamo presenti alla conferenza stampa di presentazione del NERUDA AWARD 2017. Abbiamo ascoltato Saverio Sinopoli (Presidente dell'Ass.ne Pablo Neruda), Ariel Signorelli (Vice Presidente dell'Associazione), Egidio Ippolito (Sindaco di Crispiano) e Roberta di Laura. Il servizio e' stato egregiamente condotto dal bravissimo Roberto Missiani, che, con nostro piacere, torna sulla WebTV che ha contribuito a far nascere.

lunedì 8 maggio 2017

JUVESTABIA - TARANTO 1-0 GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA



KLIKO' DISCOTEQUE E RESTAURANT. IL VIDEOALBUM



Serata all'insegna del divertimento e della spensieratezza alla Discoteca KLIKO' di Manduria (TA). KLIKO' ha scelto VITOHOUSE EVENTI. La Discoteca KLIKO' e' sulla Provinciale Francavilla - Manduria. a Manduria in Provincia di Taranto

domenica 7 maggio 2017

FESTA DELLA MAMMA? SCEGLI IL MADE IN ITALY E LA CONVENIENZA AMAZON



La vetrina Made in Italy in Amazon ospita prodotti italiani concepiti e realizzati da artigiani locali e piccole aziende italiane e prodotti alimentari contraddistinti da una denominazione di origine protetta (DOP, IGP, DOCG) e selezionati da operatori specializzati nella valorizzazione del Made in Italy che ne garantiscano l’origine italiana e la qualità. Le peculiarità e l'unicità delle varie regioni e città italiane sono riconosibili in ogni bottega artigiana o di piccolo imprenditore, e puoi scoprire di più di ognuna di esse curiosando direttamente tra le botteghe. Nelle città troverai solo le botteghe che appartengono a quell' area geografica ed avrai l'opportunità di immergerti nella storia e lo stile di vita italiano di quella città. In ogni bottega Made in Italy vogliamo che ti senta come se stessi visitando quella città, passeggiando per quella strada, entrando in quel particolare negozio, parlando con il proprietario per immergerti nella vita quotidiana del maestro, e scoprendo la storia del pezzo che starai acquistando. Nella vetrina Made in Italy potrai anche navigare per categorie merceologiche. Vogliamo che tu venga a conoscenza delle eccellenze artigianali italiane di Arredamento, Abbigliamento, Oreficeria, Scarpe, Ceramiche, Cartoleria, Prodotti per l'infanzia, Borse. Potrai inoltre navigare tra le eccellenze alimentari italiane della Selezione gourmet e della Selezione vini e bevande. In Arredamento Made in Italy troverai mobili ed arredamento per la tua camera da letto, salotto, cucina, bagno, ma anche per tutti i tuoi spazi abitabili in cui passi il tempo, siano essi il tuo ufficio o lo studio e la stanza dei giochi dei tuoi figli. Troverai anche decorazioni ed accessori per la casa quali cornici, specchi, accessori e decorazioni per la tavola, e tessili per la casa. In Ceramiche Made in Italy invece c'è una collezione di articoli, da piatti a bambole, realizzate secondo specializzate tradizioni regionali. L'Abbigliamento Made in Italy è conosciuto in tutto il mondo per il suo stile unico, le manifatture di alta qualità, la sartorialità. Possiamo aiutarti a vestirti con stile o a fare un regalo unico, e potrai scegliere tra una vasta gamma di vestiti, sciarpe, ed altri accessori moda. Puoi completare il tuo guardaroba italiano navigando in Scarpe e Borse Made in Italy, dove troverai ad esempio capi in pelle di alta qualità, con un design ricercato. In Oreficeria Made in Italy scoprirai invece la tradizione della lavorazione di oro e materiali preziosi, e ti vogliamo aiutare a sorprendere i tuoi cari con anelli, collane, braccialetti, spille unici. Rendi unica la tua cucina utilizzando prodotti ricercati della Selezione Gourmet Made in Italy e accompagna i tuoi piatti migliori con i vini della Selezione Vini Made in Italy. Sei un cliente? Scopri di più riguardo la vetrina Made in Italy di Amazon CLICCANDO SUL BANNER SOTTO Sei un venditore? Inizia a vendere nella vetrina Made in Italy di Amazon CLICCANDO SUL BANNER QUI SOTTO

TORNA LA GRANDE BOXE NELLA CENTRALISSIMA PIAZZA GARIBALDI


La grande boxe torna a Taranto. Sabato 13 maggio, la meravigliosa Piazza Garibaldi ospiterà un evento che attirerà appassionati e non solo della “nobile arte”: si affronteranno, infatti, due pugili professionisti. Uno di fronte all’altro il talento pulsanese Luigi Merico e l’esperto ungherese Csaba Stir in un incontro categoria Pesi Piuma che si preannuncia molto interessante e pieno di contenuti tecnici. L’evento è stato fortemente voluto dalla storica società Pugilistica Merico e realizzato in collaborazione con il Team Cupri. Luigi Merico, 25 anni ad ottobre, è al suo ottavo incontro tra i Professionisti: il suo invidiabile score parla finora di sei vittorie, di cui una per ko tecnico, ed un solo pareggio, ottenuto all’esordio contro Oleksandr Samara il 3 maggio del 2013. Nell’ultimo incontro, il forte pugile della Opi Since 82, il 16 dicembre scorso, si è imposto contro Laszlo Horvath nell’atipica cornice della Concessionaria Five Motors, sempre a Taranto. Meno dorato il curriculum di Stir, che compirà 45 anni tra un mese. Nativo di Gyula, l’atleta magiaro del Team Lauri ha perso dodici dei sedici incontri disputati tra i “Pro”: l’ultimo ko è del 24 novembre, quando al PalaVolonterio di Varese, a imporsi è stato un altro italiano, Iuliano Gallo. L’attesa sfida sarà preceduta da dieci match dilettantistici, nei quali si confronteranno alcuni dei più grandi talenti della provincia di Taranto e non solo. “Siamo molto felici per aver riportato la grande boxe nelle piazze di Taranto – il commento di un soddisfatto Santo Merico, tra gli organizzatori della manifestazione – e siamo sicuri che ci sarà tanta gente a sostenere Luigi e i nostri giovani campioni. Si prospetta un match di assoluto livello, contro un avversario che avrà voglia di migliorare il suo score e che viene preannunciato in buonissima forma. L’auspicio è che questa kermesse sportiva faccia da apripista ad altri incontri che possano popolare i luoghi più belli del nostro bellissimo capoluogo. Sogno di portare il Campionato Italiano Professionistico nella città dei due mari”. A curare i match dilettantistici ci sarà un altro “guru” della boxe tarantina, Salvatore Cupri: “Siamo sicuri di riuscire ad offrire uno spettacolo mirabile a chi sarà presente. La qualità dei giovani pugili della provincia è elevata e questa sarà un’altra occasione per dimostrarlo, anche perché gli avversari arrivano da tutta la Puglia. La ciliegina sulla torta sarebbe avere tra i partecipanti Federico Antonaci, tra i più promettenti elementi della Nazionale Italiana, in attesa di una convocazione che, ci auguriamo, possa arrivare dopo il 13 maggio”. Atteso all’evento Nicola Causi, da dicembre presidente FPI per la Puglia e la Basilicata. Media partner TuttoSportTaranto.com.

giovedì 4 maggio 2017

CON ANT LA GIORNATA DI FORMAZIONE SU EREDITA' A FAVORE DEL NO-PROFIT



Trust, patto di famiglia, donazione, testamento: pianificare la successione nell’impresa – garantendo così la continuità della gestione dell’azienda e nella famiglia tenendo conto dei tanti interessi in gioco - non è sempre semplice. Se ne parla venerdì 5 maggio in Camera di Commercio a Bari (Corso Cavour, 2) con “Impresa e famiglia tra prima e dopo. Il ruolo dei professionisti tra pianificazione e impugnazione del passaggio generazionale della ricchezza”, prima edizione barese del convegno di formazione che Fondazione ANT Italia ONLUS dedica al tema dell’eredità e dei lasciti. Il convegno, che ha avuto l’adesione di notai, avvocati e dottori commercialisti, affronta il tema del passaggio generazionale della ricchezza nell'impresa e nella famiglia da due differenti punti di vista: il primo, per così dire fisiologico, riguarda l’illustrazione degli strumenti diretti alla sua pianificazione prima della scomparsa dell’imprenditore-fondatore; il secondo, che si potrebbe chiamare patologico, riguarda invece l'analisi delle possibili impugnazioni che l'assetto patrimoniale voluto dal disponente può subire da parte di coloro che non si sentano soddisfatti nelle loro aspettative. Tali questioni saranno trattate da avvocati, notai e dottori commercialisti, anche alla luce dei più recenti sviluppi normativi e giurisprudenziali, con l'intento di fornire soluzioni efficaci. La giornata prende il via alle 9.30 con i saluti delle istituzioni – Vincenzo Brandi, Vice Sindaco del Comune di Bari, Bruno Volpe, Presidente del Consiglio Notarile di Bari, Elbano de Nuccio, Presidente dell’Ordine dei Dottori commercialisti ed Esperti contabili di Bari - e un intervento di Raffaella Pannuti, presidente di Fondazione ANT, sul tema dei lasciti testamentari a favore del non profit e di ANT in particolare: una pratica non ancora entrata pienamente nelle abitudini degli italiani - come invece è nei Paesi anglosassoni - ma che sta progressivamente crescendo. Esemplare il caso di ANT che per il 2016 ha registrato un evidente miglioramento nel comparto lasciti rispetto allo scorso anno. Il petroliere T. Boone Pickens afferma “Mi piace fare soldi, ma darli in beneficenza viene subito dopo”: sono tanti, soprattutto negli Stati Uniti, gli imprenditori e le famiglie che scelgono di riservare a opere benefiche i propri patrimoni, sia in vita sia dopo la morte. L’Italia, pur nella tutela della legittima, comincia a muoversi in questa direzione. Anche in Puglia abbiamo avuto esempi di questo tipo – è l’intervento di Raffaella Pannuti - Tra i beni, piccoli e grandi, che la Fondazione ha ricevuto negli anni, uno in particolare ci sta a cuore, perché ci ha consentito di ampliare la nostra presenza sul territorio pugliese. Mi riferisco a un locale donato ad ANT nel 2009 dalla famiglia Mastrangelo in memoria di Mafalda Antonacci, assistita dalla Fondazione nell’ultimo periodo della sua vita: l’immobile, su volere dei familiari, è stato destinato a sede ANT a Massafra consentendoci di proseguire il nostro impegno in questa zona. Nel corso della giornata sarà messa in evidenza una certa rigidità del nostro sistema, anche in confronto con i principali ordinamenti stranieri, che suggerisce di ricercare e proporre soluzioni volte a una riforma che lo metta al passo coi tempi - spiega il notaio Domenico Damascelli, curatore del programma – In primo luogo, non appare inopportuno attenuare l’eccessiva tutela dei parenti legittimari attraverso la previsione, almeno in certi casi e a certe condizioni, della facoltà di rinunciare alla quota di riserva durante la vita del disponente. Secondariamente, varrebbe la pena di studiare meccanismi di calcolo variabili della riserva in presenza di donazioni in favore di enti benefici. La mattinata prosegue con interventi sulla dimensione economica e giuridica del “prima”, riferimenti alla legge “dopo di noi”, cenni alle novità della legge di stabilità e della giurisprudenza dal punto di vista fiscale. Con il notaio Damascelli, professore associato di Diritto Internazionale privato Università del Salento, si esploreranno i profili giuridici del passaggio generazionale dell’impresa; i profili fiscali del passaggio generazione dell’impresa saranno argomento del Commercialista Nicola Notarnicola mentre ad Andrea Alberghini dello Studio Servidio spetterà parlare dei profili fiscali del passaggio generazionale del patrimonio personale. Antonio Albanese, professore associato di Diritto Privato Università di Bologna e fondatore di Lexenia-Formazione legale, passerà in rassegna le formule del passaggio generazione nella famiglia, dal fedecommesso al trust italiano mentre il tema delle nuove famiglie tra desideri e diritti sarà trattato da Domenico Costantino, professore aggregato di Diritto di Famiglia – Università di Bari. Si prosegue con un excursus sugli accordi di reintegrazione della legittima, tema del notaio Alessandro Armenio. Infine a Ilaria Di Desiderio, consulente grafologa CTU e perito del Tribunale di Bari, il compito di trattare l’indagine tecnico-grafologica nell’impugnazione del testamento olografo. Il convegno ha il patrocinio del Comune di Bari, Consiglio Nazionale del Notariato, Consiglio Notarile di Bari, Ordine degli Avvocati di Bari, Ordine dei Commercialisti e degli esperti contabili di Bari. Si ringrazia per il supporto Wolter Kluwer, Medical Line Consulting, BCC Massafra e il partner tecnico Lexenia.

mercoledì 3 maggio 2017

REPORTAGE DALLA ROMANIA. IL VERDE DI BUCAREST



martedì 2 maggio 2017

REPORTAGE DALLA ROMANIA. BUCAREST



SOCIAL NETWORK. FACEBOOK E WATZAPP, ATTENTI A QUEI DUE



Attenzione: Il copia e incolla non controllato può essere pericoloso in tutti i campi. Occorre una maggiore educazione e la consapevolezza che la mente, che dà l’impulso al ditino per premere su facebook o Whatsapp, "Mi piace" o "condivido" o “Invia”, non debba alimentare la grande “catena dell’ignoranza”. Occorre un filtro che intervenga prima e che controlli le false notizie (bufale). Come fare? E' questo un problema che deve essere comunicato, da chi nello Stato è preposto ai controlli della comunicazione, ai titolari di facebook o di whatsapp; sono loro che avendo creato l’immediatezza con i tasti Mi Piace o Condivido e Invia, ne possono aggiungere un altro di filtraggio all'interno. Come fare su miliardi di messaggi scambiati? Nello stesso modo in cui Mark Zuckerberg ha creato facebook. La soluzione può essere trovata con facilità dai tecnici che, quotidianamente e con semplicità, aggiornano e controllano tutti i nostri messaggi e le foto. Si suppone che sia, per loro, facile intervenire nel programma, prima che esso diventi diabolico e difficile più da gestire. Basta volerlo e rinunciare a qualcosa per il bene della collettività. I programmi, anche se testati da tanti tecnici, possono essere aggiornati anche in una seconda fase ove si notassero negatività, come quella della Catena dell’ignoranza (Bufale) nella privacy e non solo. Si è ancora in tempo per far usare in modo giusto lo smartphone! E’ sufficiente che Zuckerberg, Jan Koum e Brian Acton siano più attenti nel controllo dei loro programmi per tutelare i cittadini che li usano! Michele Santoro

lunedì 1 maggio 2017

TARANTO - VIBONESE 1-2 GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA



LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv