Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

giovedì 19 giugno 2014

"PUGLIA PRIDE 2014" VENERDI 20 GIUGNO LA CONFERENZA STAMPA

Venerdì 20 giugno alle ore 12.00, presso la libreria Gilgamesh, sita in Via Oberdan #45, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione del Puglia Pride 2014 e delle iniziative in programma nella nostra regione dal 23 al 28 giugno.
I comitati promotori del Puglia Pride 2014, composti dalle Arcigay territoriali di Foggia, BAT, Bari, Taranto, Lecce e da una serie di associazioni culturali, hanno convocato la conferenza stampa lo stesso giorno alla stessa ora nelle cinque città su citate.
La S.V. è cordialmente invitata a partecipare.
Il comitato promotore di Taranto è composto da Associazione Culturale Hermes Academy Onlus – Arcigay Taranto; Centro di Ascolto LGBTIQ di Taranto e provincia; Associazione Tgenus; Il Circo della Magna Grecia; Il Salotto delle Muse; Strambopoli – La Città degli Artisti.
Il referente del comitato organizzativo del Puglia Pride per la provincia di Taranto è Luigi Pignatelli.
Recapito telefonico: +39 346 622 6998
Indirizzo email: luigi_pignatelli@hotmail.it

-->
A seguire, il programma del Puglia Pride.
Lunedì 23 giugno – Foggia “Pride Street”
La Pride Week sarà aperta dalla città di Foggia, in cui, a partire dalle ore 18.00, l’isola pedonale di Corso Vittorio Emanuele, allestita con i colori dell’arcobaleno, sarà animata da un flash mob, a cui farà seguito un dibattito in piazza sulle buone pratiche per una corretta informazione.
Mercoledì 25 giugno – Barletta “Queer ed Ora – Declinazioni d’amore”
Presso la Sala Consiliare di Palazzo di Città a Barletta, a partire dalle ore 17:30 si terrà un convegno a cui parteciperanno psicologi e psicoterapeuti del territorio. Alla ore 20:00, presso l’associazione Arci “Carlo Cafiero”, verrà presentata l’opera edita “Resto umano”. La giornata si chiuderà con il Pride Party, nell’ambito del quale si esibiranno alcune band.
Giovedì 26 giugno – Bari
Presso l’aula magna dell’ateneo, alle ore 16:30, avrà inizio il convegno “Famiglie omogenitoriali: quali diritti e quali tutele per i minori”, che affronterà la tematica dell’omogenitorialità dal punto di vista psicologico e legislativo. A partire dalle ore 20.30, l’Eremo Club ospiterà il Party “Giovedì Friendly”.
Venerdì 27 giugno – Taranto
Nell’arco dell’intera giornata, Piazza Maria Immacolata sarà “abitata” dagli attivisti di Arcigay e di Amnesty International, dai volontari di Hermes Academy Onlus e da Strambopoli – La Città degli Artisti, che offriranno il workshop gratuito di scrittura creativa e drammatizzazione sull’identità di genere.
Alle 21.00 ci si sposta al Satyrion Jazz Club (via Saturo #670 – Marina di Leporano), che ospiterà una manifestazione socio-culturale, ad ingresso libero senza obbligo di tessera Arcigay, che rientra nel ciclo di appuntamenti “Cosa c’è di diverso?”, promosso dall’associazione culturale Hermes Academy Onlus – Arcigay Taranto.
All’interno degli spazi cullati dallo Ionio e impreziositi dalle meraviglie architettonico-paesaggistiche del parco archeologico di Saturo, verrà allestito il Villaggio delle Diverse Arti, con una collettiva di arti visive e stand di numerose associazioni culturali e di volontariato.
Dalle 21.00 alle 23.30 si susseguiranno interventi di Barbara Gambillara, consigliera di Parità della Provincia di Taranto, Anna Rita Lemma, consigliera regionale, e di altre autorità, psicologi, sociologi, avvocati, giornalisti; Miki Formisano, presidente di Tgenus, illustrerà le attività dell’associazione di volontariato, nata un mese fa, che si occupa di tematiche legate all'identità di genere; verranno messi in scena due brevi recital teatral/musicali, frutto del percorso di scrittura e drammatizzazione che l’Hermes Academy Onlus offre alle donne vittime di violenza, agli omosessuali e alle loro famiglie, ai diversamente abili; verranno proiettati due corti realizzati dai videomaker Federico Paolini, Martina Manca e Giacomo Volpe, coordinatori di Hermes Academy Onlus – Roma; verranno presentati libri a tematica LGBTIQ. Alle 23.30 l’attore trasformista Audrey, già drag queen della Compagnia XQ28 di Roma, si esibirà in uno spettacolo di musica e teatro tratto dal suo ultimo lavoro discografico “Nuda”. A seguire, il Pride Party a cura della storica organizzazione LGBTIQ tarantina Castgay.
Le iniziative godono del Patrocinio dell’Ufficio della Consigliera di Parità della Provincia di Taranto e del Patrocinio Morale del Comune di Taranto.
28 giugno – Lecce “Pride Parade”
Corteo in favore dei diritti LGBT partirà alle 16:30 da Porta Napoli, percorrerà Via F. Calasso, Via M. De Pietro, Via S. Francesco D’Assisi, Via Imperatore Adriano e Via Nazario Sauro, per poi convogliare in Piazza Mazzini. Alle 23:00 le manifestazioni si chiuderanno con il Color Party, presso la stazione di Zollino (locomotiva Breda).

-->

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv