Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

domenica 2 febbraio 2014

ESPLODE IL VULCANO SINABUNG A SUMATRA

Esplode il vulcano Sinabung a Sumatra, fino ad ora sono 14 le vittime accertate, ma il numero potrebbe salire
La BBC online riferisce la terribile notizia dell’improvvisa eruzione del vulcano Sinabung, a nord di Sumatra. Una montagna alta 2460 metri, quiescente per 400 anni, tornata ad eruttare lava nel 2010 e lo scorso settembre. Tra le vittime si contano: un giornalista, un insegnante e quattro alunni di un liceo che si trovavano sul posto perchè si erano recati lì,in gita per vedere il vulcano . Il villaggio è quello di Sukameriah poco distante dal cratere e, ove, poco dopo, verranno trovati e recuperati altri corpi. Benny Kaban, uno dei volontari che sta partecipando alle operazioni di soccorso, non esclude la probabilità che le vittime possano aumentare. Attualmente le ricerche sono state sospese, in seguito all’alto contenuto di gas tossici e ceneri che continua ad eruttare. Il vulcano che, aveva ripreso la sua attività eruttiva nel 2010, aveva costretto circa 30mila persone a lasciare le proprie case, in seguito all’eruzione dello scorso settembre e, proprio ieri, l’Ente per la gestione dei disastri aveva permesso alle famiglie di fare rientro nelle proprie abitazioni che distano circa 5 km dalla vetta dell’edificio vulcanico. 
-->
Purtroppo, le foto scattate mostrano scene apocalittiche a cui, sicuramente, non si vorrebbe assistere. Cadaveri coperti di cenere, mentre i soccorritori cercano di raggiungerli con delle maschere di protezione. Un uomo con il figlio in visita al cimitero sono stati colti di sorpresa, mentre un uomo stava effettuando un sopralluogo in una casa abbandonata, nonostante l’ordine di evacuazione. I tre, ora, si trovano presso l’ospedale locale, in seguito alle gravi ustioni riportate, proprio come ha rilasciato Johnson Tarigan, il responsabile del distretto di Karo.

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv