Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

venerdì 15 novembre 2013

CALCIO. IL MATERA FA LE PROVE ANTI TARANTO

Solita partitella del giovedì a ranghi misti. Questa settimana, il test si è svolto sul sintetico dello Scirea. La seduta è cominciata alle ore tredici, con la sorpresa di tutti i tifosi che sono arrivati all’impianto sulla strada di Laterza, e hanno trovato la squadra già negli spogliatoi. C’era voglia di seguire questa partitella dopo una settimana di porte chiuse, per poter avere sempre più le idee chiare verso il match contro il Taranto. Nel test a ranghi misti, mister Toma dovrebbe aver chiarito qualche dubbio. Non sarà del match sicuramente l’ex Girardi per uno stiramento, si spera di recuperarlo contro il Marcianise. Resta in dubbio sempre Iannini, che anche oggi ha lavorato nella palestra del XXI Settembre e il suo impiego sembra essere sempre più in dubbio. Appare molto difficile il suo impiego, visto che da martedì lavora sempre a parte. Il dubbio resta sul modulo: se continuare con il 4-2-4 fatto vedere a Monopoli, oppure proporre per la prima il 4-3-3 com’era stato anticipato prima della sfida contro i baresi. La prima soluzione, però, sembra essere la più possibile. Qui nasce il toto formazione. 
-->
 Perché per mister Toma la scelta è veramente ampia. Bisogna capire se sarà data fiducia a Bifulco, oppure giocare con il portiere under, e questo vorrà dire liberare un posto in mezzo al campo. Dunque, nel probabile 4-2-4, i biancoazzurri potrebbero scendere in campo con: Bifulco fra i pali, difesa con Calori e Fernandez centrali, mentre Pino e Bassini terzini. In mezzo al campo, Roselli e Giorgino in mediana, mentre Orlando e Pagliarini saranno i due esterni. In avanti, Lauria e Majella le due punte. Ma di soluzioni ce ne sono tante, alla fine sono solo ipotesi. In casa biancoazzurra le carte sono sempre coperte, e solo Toma ha già in mente chi mandare in campo domenica. si fa pretattica alla vigilia di match contro squadre che lottano per la salvezza, figuriamoci quando si affrontano le dirette concorrenti per la vittoria finale. Come sempre il tutto sarà svelato domenica alla lettura delle formazioni.
FONTE: http://cuorebiancoazzurro.wordpress.com/2013/11/14/test-del-giovedi-allo-scirea-toma-ha-fatto-le-prove-anti-taranto-4-2-4-o-4-3-3-la-faccia-da-dare-e-ultimi-dubbi-ancora-da-sciogliere/

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv