Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

giovedì 11 luglio 2013

LA COMUNICAZIONE DI ARPA PUGLIA RIGUARDO L'INCIDENTE ALL'ENI

"In merito all'evento emissivo verificatosi in data 8 luglio 2013 da parte della raffineria ENI di Taranto, con accensione contemporanea delle torce di stabilimento e verosimile liberazione di reflui liquidi, si comunica che causa dell'evento può essere stata l'interruzione di erogazione della corrente elettrica, verificatasi a causa della tempesta che ha colpito il litorale ionico nelle ore pomeridiane.

A tale evento hanno fatto seguito emissioni di sostanze odorigene che hanno interessato l'area urbana e che hanno prodotto segnalazioni nella stessa data e anche nei giorni successivi del 9 e 10 luglio.

ARPA Puglia ha provveduto ad effettuare prelievi di acque e a verificare le condizioni della qualità dell'aria attraverso la propria rete di monitoraggio. Sull'episodio e sul contesto impiantistico della raffineria è intervenuta la Magistratura, che sta attualmente svolgendo indagini tramite i propri organi di polizia giudiziaria, avvalendosi anche dell'apporto tecnico dell'Agenzia.
-->
I risultati degli ulteriori accertamenti effettuati da ARPA Puglia e degli accertamenti in corso da parte della magistratura, laddove non coperti dalla riservatezza del procedimento giudiziario, saranno prontamente pubblicati.

Si comunica inoltre che i composti all'origine dei problemi segnalati dagli esponenti, quali quelli contenenti zolfo, sono, in generale, caratterizzati da una odorosità molto elevata e, quindi, da una soglia olfattiva estremamente bassa, in modo da essere ben percepibili anche a concentrazioni che non producono effetti tossici gravi e irreversibili, ma possono essere all'origine di disagi e disturbi comunque significativi per la salute e il benessere della popolazione.

Naturalmente, gli accertamenti di ARPA sono, anche, rivolti a verificare possibili rilasci di inquinanti di tipo differente dalle sostanze odorigene.
Generico Image Banner 468 x 60

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv