Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

domenica 21 luglio 2013

LA CAMERA DI COMMERCIO DI TARANTO FA PARTIRE IL PROGETTO "START UP IMPRENDITORIA SOCIALE"

La Camera di Commercio di Taranto presenta il progetto “Start Up Imprenditoria Sociale” per sostenere la costituzione di nuove imprese sociali

Illustrati anche i dati del 9° Censimento Istat su Industria e servizi, Istituzioni pubbliche e Non Profit: 301.191 società no profit, 4,7 milioni di volontari, 681.000 dipendenti, 271.000 lavoratori esterni e 5.000 lavoratori temporanei.


Accompagnare lo sviluppo di progetti imprenditoriali e lo start-up di iniziative imprenditoriali sociali attraverso l’erogazione di servizi gratuiti. È lo scopo di “Start Up Imprenditoria Sociale”, il nuovo progetto di servizi che la Camera di Commercio di Taranto mette a disposizione di quanti vogliano avviare una nuova impresa sociale sul nostro territorio.
Fino al 30 settembre gli aspiranti imprenditori possono presentare all’Ente camerale idee e progetti rispetto ai quali, dopo la selezione, la Camera di Commercio avvierà, con tutor e consulenti, un periodo di affiancamento per lo sviluppo del progetto, la definizione del business plan, l’accesso al credito e, infine, l’avvio delle nuove imprese nel prossimo anno.
I settori maggiormente interessati sono relativi all’assistenza sociale, assistenza sanitaria, assistenza socio sanitaria, educazione, istruzione e formazione, tutela ambientale e dell’ecosistema, tutela dei beni culturali, turismo sociale, formazione post-universitaria, ricerca ed erogazione di servizi culturali, formazione extrascolastica.
Per presentare a tutti gli interessati il progetto “Start Up Imprenditoria Sociale”, il Comitato Imprenditorialità Sociale della Camera di Commercio di Taranto organizza, in collaborazione con il Centro Servizi Volontariato di Taranto, un pubblico incontro cui parteciperanno Francesco de Giorgio, Segretario generale della CCIAA Taranto, Francesca Sanesi, responsabile dell’Aerea promozione della CCIAA di Taranto, e Carlo Martello, presidente del Comitato Imprenditorialità Sociale della CCIAA di Taranto; l’incontro si terrà martedì prossimo, 23 luglio, alle ore 16.30 presso la Sala “Resta” della Camera di Commercio, a Taranto in viale Virgilio.
-->
Nell’occasione saranno illustrati anche i dati, relativi al Terzo settore, del 9° Censimento Istat su Industria e servizi, Istituzioni pubbliche e Non Profit: sono 301.191 le società no profit attive in Italia, con un aumento del 28% rispetto al 2001. Movimentano una massa impressionante di italiani: 4,7 milioni di volontari, 681.000 dipendenti, 271.000 lavoratori esterni e 5.000 lavoratori temporanei.
Presentando l’iniziativa Carlo Martello, presidente del Comitato Imprenditorialità Sociale della CCIAA di Taranto, ha spiegato che “nel sociale operano tradizionalmente le organizzazioni di volontariato che, grazie alla azione di prossimità svolta tra i soggetti più bisognosi, rilevano subito i disagi riuscendo a intervenire con grande efficacia. L’auspicio è che coloro che hanno acquisito una straordinaria esperienza operando nel volontariato, grazie a “Start Up Imprenditoria Sociale” possano costituire una nuova impresa sociale che opererà sul nostro territorio”.
La Camera di Commercio di Taranto è una delle trentotto che hanno aderito al progetto “Start Up Imprenditoria Sociale”, promosso e sostenuto da Unioncamere in collaborazione con UniversitasMercatorum, l’ Ateneo Telematico del Sistema delle Camere di Commercio.

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv