Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

martedì 9 luglio 2013

"CE STE' RRIDE? ... STUE'!" SABATO 13 LUGLIO ALLA VILLA PERIPATO

Imperdibile l'appuntamento con lo spettacolo di cabaret italo-dialettale scritto e diretto da Zizzi&Salamino
Sabato 13 luglio non prendete impegni. La folle estate tarantina diventerà ancora più folle grazie a due autentici maestri del palcoscenico, Aldo Salamino eStefano Zizzi, che saranno protagonisti di "Ce ste' rride?... Stuè!", spettacolo di cabaret italo-dialettale che andrà in scena nella splendida cornice del teatro arena "Villa Peripato".
I due mattatori saranno accompagnati dalla chitarra e dalla voce della bravissima Giù Di Meo e da Mario Fumarola, che rivestirà anche il ruolo di tecnico audio e video.
-->
Un evento, quello che inizierà alle 21, che meglio non poteva sintetizzare il collega del Corriere del Giorno e Radio Cittadella Leo Spalluto: "Ce ste’ rríde?... Stue’! E’ l’apocope della risata ironica. E’ l’affermazione di dignità del popolo tarantino da sempre raggirato. E’ il grido di protesta delle coscienze stanche. E’ il moto irrefrenabile che porta a difendere ciò che è proprio, caro e vulnerabile dalle insidie dell’incomprensione e del tempo. E’ il giocare all’ attacco scritto nel Dna di un popolo: un misto di incoscienza, sicumera, prosopopea e presunzione pronto a sfociare nel consegiente “Ne vulime de vuje nuje”. E’ Filonide che si rinnova giorno dopo giorno. E’ la ribellione al potere costituito degna di un Masaniello in salsa tarantina. E’ un’affermazione di identità e orgoglio verso chi non ci comprende e, magari, ci deride con la spocchia dell’insulsaggine. E’ un passaporto da utilizzare in qualsiasi parte del mondo, sicuri che, sul più bello, arriverà un altro fratello tarantino pronto a darci una mano. E’ Salamino che scherza con Zizzi e viceversa. Pacca sulle spalle e amicale intento di derisione. E’ anche sfottimento, celia, presa in giro. E’ Taranto più semplicemente. Dentro di noi. Ognuno di noi".
Il costo del biglietto d'ingresso, che è possibile acquistare presso Box Office di via Nitti 106 a Taranto, è di soli 5 euro (prevendita 5,50 euro).

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv