Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

sabato 15 giugno 2013

I SINDACATI SULL'ILVA. "MANCANO GLI APPROVIGIONAMENTI"

Nell’Ilva di Taranto si sta protraendo “una condizione inverosimile” con “la mancanza di approvvigionamento di materiali di consumo e ricambi”.
Lo scrivono in una nota al direttore dello stabilimento siderurgico, Antonio Lupoli, e al responsabile delle relazioni industriali, Enrico Martino, gli esecutivi di Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm Uil. Nella lettera in particolare si segnala: “la mancanza di ricambi e di strumentazioni impiantistiche all’interno dei reparti di esercizio per la corretta marcia degli stessi”.
-->
Nella nota i sindacati parlano della “mancanza di ricambi all’interno dei reparti di manutenzione che dovrebbero garantire il corretto funzionamento dei locomobili che assolvono al normale funzionamento degli impianti” e in proposito si citano “autocisterne ferme per assenza di ricambi” nonché “il ritardo sul rifornimento del gasolio” e “le difficoltà di reperimento dei dispositivi di protezione individuale”.
“Senza alcun intervento urgente da parte della direzione aziendale – scrivono i sindacati metalmeccanici – tale condotta a stretto giro potrebbe determinare la naturale fermata dello stabilimento per le ragioni in primis legate alla mancanza delle norme di sicurezza”. I sindacati hanno anche sottolineato che questa situazione si è già verificata il 12 giugno in alcuni reparti e che quindi sussiste un’”impossibilita’ di marcia di esercizio impiantistico”.

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv