Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

mercoledì 29 aprile 2015

"SCIOPERO AL ROVESCIO" RIPARTIAMO DAI TAMBURI

La CGIL di Taranto, con le categorie FLAI e SPI, intende riproporre all'attenzione dell'opinione pubblica e delle istituzioni, il tema dell'ambientalizzazione e dell'occupazione (affermazione di due diritti fondamentali).
Lo sciopero "alla rovescia" rappresenta una forma inedita di mobilitazione sindacale che in questo caso specifico impegnerà lavoratori (forestali, operai agricoli e non solo, che devolveranno ore lavorative) in attività di pulitura e bonifica della piazza situata in via Parini, nel quartiere Tamburi e nella piantumazione di alberi dalle proprietà anti inquinanti (termine che tu avevi utilizzato). Nello specifico: 10 tamerici con proprietà anti inquinante del terreno e 10 pini con proprietà anti inquinante dell'aria.
I messaggi che intendiamo lanciare attraverso questa mobilitazione sono:
1) accelerazione sul processo di ambientalizzazione;
2) salvaguardia dell'occupazione esistente e opportunità di nuova occupazione attraverso l'impiego di manodopera per la "manutenzione" della città;
3) riconsegna di spazi importanti, attualmente degradati, a coloro che abitano il quartiere;
4) ricordare i compagni della CGIL, che vivevano nel quartiere, e che hanno pagato con la vita il prezzo dell'inquinamento (ogni albero avrà la targa in memoria dei compagni deceduti);
5) unire la società (mettendo in relazione lavoratori, pensionati, precari, disoccupati, operai della fabbrica e braccianti delle campagne) in difesa di diritti universali.

CGIL PUGLIA
CLICCA QUI SOTTO ED ACCEDI ALLA FOTOGALLERY DI FRANCESCO VACCARO

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv