Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

venerdì 23 gennaio 2015

IL CANTAGIRO DI GIOVANNA ERAMO

Giovanna Eramo, cantante e presentatrice tv, dopo aver studiato per molti anni danza classica approfondisce il canto, sua grande passione. E' alla conduzione di un grande evento storico ed itinerante, il Cantagiro. Ecco cosa mi ha raccontato, tra ricordi, curiosità e spettacoli.

Giovanna, prima di parlare del cantagiro, di canzoni e musica, mi racconti un po' di te?
La mia vita artistica è nata in un coro  folk del mio paese d'origine che si chiama Ginosa. Da bambina, e per molti anni, ho studiato danza classica. Con gli anni ho ripreso con il  canto, come interprete cover, tutt oggi mi esibisco come cantante. La mia vena artistica mi ha consentito di intraprendere anche la conduzione  di vari eventi televisivi.

Partiamo dalla manifestazione canora che ti vede presentatrice. Di cosa si tratta?
ll  Cantagiro,  la cui prima edizione risale al lontano 1962,  prevede delle selezioni dei migliori talenti di ogni regione d'Italia ed anche internazionali. E' una storica manifestazione canora itinerante estiva che si svolge ogni anno in Italia prendendo a modello il Giro d'Italia di ciclismo. Con varie selezioni, tra cui provinciale, regionale e nazionale, fa  tappa finale a Fiuggi per poi decretare il vincitore o vincitrice assoluto  delle varie categorie.

A che edizione è giunta e qual'è il tuo ruolo.
Siamo giunti alla 52 esima edizione. Il mio ruolo è quello di presentatrice, collaboratrice  ed  ottimizzatrice.

In Puglia che eventi simili ci sono?
 Attualmente c'è "una voce per Castrocaro".

 Quale genere di musica proponi nei tuoi spettacoli?

Qualsiasi genere mi emozioni, ma preferisco il soul e jazz.

A Taranto cosa ti piace e cosa vorresti migliorasse? 

Amo la storia, quindi migliorerei la cultura artistica riappropiandoci della vera Taranto. Inoltre valorizzerei le potenzialitè turistiche e risanerei l'ambiente.

Cosa sogni per i giovani e i tuoi figli, pensando da tarantina.

Pensando al futuro delle nuove generazioni desidererei la salute l'ambiente e il lavoro, anche se è una missione impossibile.

 E per te?

Per mè di avere continuità, salute e serenità!

Concludi con una frase.
Credo da sempre che vinca chi insiste e resiste, non il più forte! Fino alla morte e con il sorriso nel cuore per aver lottato con l'anima. Grazie.

MASSIMILIANO RASO

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv