Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

martedì 17 dicembre 2013

“GLI DEI DEL DIES NATALIS" IL 22 DICEMBRE NEL BORGO ANTICO DI TARANTO

Le nuove Visite Guidate a Tema della Cooperativa PoliSviluppo (Servizi per I Beni Culturali) 
Ciclo di Visite Guidate Tematiche - una finestra sull'altra faccia della città di Taranto tra Storia, Arte e Mitologia 

Tornano le Visite Guidate a Tema della Cooperativa PoliSviluppo (Servizi per I Beni Culturali), un esclusivo percorso alla scoperta dei più significativi e nascosti monumenti storici della città dei due mari, attraverso la Storia, l’Arte, il Folklore ed il Mito. 
Quattro appuntamenti per rivivere in modo del tutto originale la tradizione millenaria di una città, Capitale della cultura nell’antichità, ma divenuta nei secoli territorio di conquista per i grandi colossi industriali. 
Un ciclo di Visite guidate tematiche, dunque, tra il mito e l’attualità, per comprendere chi eravamo e cosa siamo diventati. Arte, Architetture religiose, Evidenze archeologiche, personaggi illustri, curiosità storiche, rivisitate e ricostruite da specialisti del settore, ma sempre con la leggerezza comunicativa che contraddistingue le visite guidate della Polisviluppo, garanzia assoluta di qualità scientifica.
-->
Itinerario e principali temi trattati:
• Resti Architettonici Romani: dalle grotte del dio Mitra al praesepium del Vangelo di Luca;
• Chiesa di San Pasquale: da Saturno e i Saturnali alle vacanze natalizie: “cenoni” e abete nell’antica Roma; la devozione tarantina per S.Egidio.
• Resti Archeologici: le fortificazioni di Annibale? dal capodanno del dio Giano alla leggenda di S.Silvestro
• Resti Oratorio SS. Trinità: le processioni di Gesù Bambino coricato
• Convento di San Francesco d’Assisi: la pitula, focaccia dell’antica Roma
• Piazza Monteoliveto: dalla dea Strenia alla Madonna della Salute e alle strenne natalizie
• Cattedrale di S.Cataldo: da Eracle a Gesù Bambino nella mito della Via Lattea
• Chiesa di San Domenico (XIV sec.): l’Epifania- dai Magi e la dea Diana alla Befana.
• Chiesa di San’Anna: l’ex chiesa di S.Nicola, il futuro Babbo Natale; dalle partenogenesi pagane all’Immacolata Concezione e l’Annunciazione

Ora e luogo di partenza: ore 10:00,Piazza della Vittoria, presso il Monumento ai Caduti
Costo e Durata: euro 5,00 a persona (
gratis bambini sotto i quindici anni accompagnati), due ore circa.

Info e Prenotazioni: 3407641759 
(è gradita la prenotazione e la puntualità dei partecipanti) 

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv