Sostieni anche tu la WEBTV di Taranto. Lavoriamo insieme per la nuova divulgazione...... TARAStv e' parte della Taranto che cambia...... Chiedi informazioni su come farne parte al 3381488022 oppure scrivi a: tarasproduzioni@libero.it TARAStv... chi la fa sei Tu !!

mercoledì 27 febbraio 2013

UNA CASALINGA TARANTINA AL PARLAMENTO CON GRILLO

Ha trentadue anni, fa la casalinga, è rappresenterà Taranto in Parlamento.

Vincenza Giuliana Labriola è l'ottava, ed ultima, deputata eletta dal Movimento 5 Stelle nella circoscrizione Puglia. Una parabola a dir poco ascendente. Alle elezioni amministrative della scorsa primavera, Labriola era candidata nella lista dei grillini. Per lei solo un voto.


«Sono molto contenta - è il suo primo commento - ovviamente resto con i piedi per terra, sono abituata così». Casalinga, si diceva, e mamma.
L'onorevole Labriola ha due bimbe di 3 ed 1 anno. «Domani è il compleanno della più piccola - racconta - si chiama Virginia Karol. Alle elezioni comunali non ho potuto fare campagna elettorale proprio perché era da poco nata lei. L'altra, invece, si chiama Beatrice». Domani, in casa Festa (anche suo marito Christian era tra i candidati del movimento, ndr) sarà festa doppia. Vincenza Giuliana è laureata in Scienze della Comunicazione. «Ho discusso una tesi sullo sviluppo turistico nell'arco ionico».


Una circostanza che lascia presagire in che direzione viaggerà il suo impegno a Montecitorio. «Il nostro territorio è stato bruciato con l'insediamento della Marina militare e dell'Ilva - spiega - ovviamente il mio impegno non potrà che essere indirizzato alla salvaguarda dell'ambiente ed alla ricerca di nuovi posti di lavoro per la nostra provincia. Una provincia che sente molto il peso della grave crisi economico - finanziaria. La nostra città, al momento, è allo sbando. Per questo il mio obiettivo, oltre a tener fede al programma del movimento, sarà quello di segnare una controtendenza rispetto alla politica del passato».


Una "politica" che il leader del movimento Beppe Grillo ha sempre messo alla berlina. "Arrendetevi, siete circondati" ha ripetuto il comico genovese sino all'ultimo comizio.


«La nostra è l'unica alternativa politica. Gli italiani - rimarca Vincenza Giuliana Labriola - finalmente hanno guardato oltre le promesse fatte dai rappresentanti della vecchia politica». Ora è pronta a tuffarsi nella nuova avventura. «Sono pronta per Roma, mi metterò a disposizione del Movimento».

LE PIU' CLICCATE DELLA SETTIMANA

CERCA NEL SITO

SEMPRE AGGIORNATO CON TARAStv